AIIP contro Telecom Italia

12 Giugno 2007

Raccolgo e divulgo la notizia appresa da pandemia riguardante l’azione legale intentata da AIIP (associazione italiana internet provider) contro Telecom Italia, e invito tutti a sottoscrivere la petizione.

La questione è inerente alla larga banda all’ingrosso (bitstream). AIIP diffida Telecom da presentare offerte che non siano rispettose dello spirito della delibera di AGCOM (Autorità Garante Comunicazioni), che prevede un allineamento dei prezzi all’ingrosso alla media europea.

Se questa delibera venisse applicata realmente, pagando lo stesso prezzo, l’utente potrebbe avere un servizio che preveda il triplo della banda attuale…

Una indagine di Altroconsumo, ha rivelato come in Italia si assista ad un appiattimento dell’offerta per la banda larga, agli esosi prezzi di Telecom (qui l’indagine completa).

Telecom DOVREBBE FARE DA SUBITO l’offerta secondo le migliori pratiche europee, ma SE FACESSE PREZZI PIU’ ALTI (magari anche superiori a quelle attuali) AGCOM interverrebbe solo DOPO SETTEMBRE e si baserebbe sulla “Contabilità regolatoria” presentata da telecom, per stabilire se i prezzi sono effettivamente orientati al costo.

Vi rimando al blog di Stefano Quintarelli per ulteriori informazioni. La lettera aperta di diffida di Aiip è disponibile qui.

Invito tutti a mandare una mail anche senza testo a [email protected]

L’invio della mail per firmare la “petizione elettronica” varrà come consenso per trattare i dati personali. I dati così raccolti saranno trattati da Messagenet srl, solo ed esclusivamente allo scopo di promuovere l’azione AIIP ed in conformità con la legge, ai sensi dell’articolo 13 del d.lgs 196/2003.
L’informativa completa relativa al trattamento dei dati di chi firma la petizione elettronica è reperibile qui.

Aspetto le vostre opinioni in merito e spero aderiate numerosi all’iniziativa di AIIP.

Follow Me

Seguimi sui social per essere sempre aggiornato sulle mie attività!

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai una mail ad ogni post pubblicato