Tim: un’offerta che non si può rifiutare…

| ,

Qualche mese fa, prima dell’estate, avevo deciso di passare la mia storica scheda TIM (posseduta da quando i cellulari GSM sono diventati di uso comune…) ad atro operatore (3).
Come mi aspettavo è giunta la classica “offerta di retention”, in cui l’incaricato TIM mi faceva “l’offerta del secolo”… quella che non si può rifiutare. E infatti io non ho rifiutato, ho scelto consapevolmente di rimanere fedele a Telecom (con mio rammarico nel dover dare i miei soldi al tronchetto nerazzurro), convinto dell’esclusività dell’offerta.

Oggi Buzzparadise mi invita a parlare della campagna di divulgazione “Scopri la nuova TIM Card Limited Edition”

TIM ha deciso di celebrare il Natale con un mese di anticipo lanciando sul mercato della telefonia due nuove tariffe “Limited Edition”.

Limited Edition si caratterizza per essere un’offerta:

vantaggiosa ( valida per coloro che non sono ancora passati a TIM o che vogliono attivare un nuovo numero )
conveniente ( offerta di due piani tariffari tra i più interessanti sul mercato )
esclusiva ( tiratura limitata )

Limited Edition si propone al grande pubblico con 2 profili tariffari:

TIM 10 – la tariffa ideale per chi fa chiamate lunghe ed invia molti sms, in quanto ti consente di chiamare ed inviare SMS verso tutti a soli 10 CENT/€ MIN con lo scatto alla risposta di 16 cent di euro.

TIM SENZA SCATTO – la tariffa pensata per chi fa chiamate brevi ed ama inviare tanti SMS, in quanto ti consente di chiamare tutti a 15 CENT/€ MIN senza scatto alla risposta e di inviare SMS a 10 CENT/€.

L’offerta è sicuramente vantaggiosa, ma guardando bene, quella senza scatto è un’offerta del tutto simile a quella che TIM mi ha proposto come “retention”… Mi conviene ora minacciarli ancora di passare ad altro operatore ?? Mi conviene passare direttamente?? Voi che ne pensate??

//

Precedente

Il denaro pesa più dell’acqua

Play Ubi – Ricevi 50 € di buono MediaWorld

Successivo

Resta sempre aggiornato!

6 commenti su “Tim: un’offerta che non si può rifiutare…”

    • Infatti era proprio quella l’offerta che volevo fare!! poi ho visto che su 3 c’erano delle limitazioni di tempo (tipo la tariffa era gratuita fino al 31/12, poi si pagava un canone mensile…).
      Ci tengo molto al numero e spero di conservarlo ancora a lungo, ecco perchè per ora sono rimasto con TIM

      Rispondi
  1. Se passi a 3 Power10 fino al 30/11 canone di 5 euro non si paga.
    Io ho passato l’anno scorso il mio numero principale da Vodafone a 3 (dopo 10 anni) e devo dire che mi sto trovando bene.

    Rispondi

Commenta Annulla risposta

Exit mobile version