Vodafone Wayfinder, sorgenti liberati

| ,

Vodafone quattro mesi fa aveva annunciato la chiusura del suo navigatore per cellulari Wayfinder. Saggiamente ne ha rilasciato i sorgenti sotto licenza BSD.

Il progetto apparteneva ad un’azienda svedese acquisita due anni fa per 23 milioni di euro. Con l’arrivo della alternative di navigazione gratuite Wayfinder è stato definitivamente abbandonato. Fortunatamente l’azienda è stato abbastanza lungimirante da liberarne i sorgenti anziché lasciarli invecchiare in qualche disco.

Sono presenti i sorgenti per i server, gli strumenti di gestione, i convertitori per le mappe ed i client per Android, iPhone e Symbian S60. Le mappe disponibili sono, invece, poche e servirà un po’ di lavoro per integrarlo con il progetto OpenStreetMap.

Via | Vodafone

Vodafone Wayfinder, sorgenti liberati é stato pubblicato su ossblog alle 15:00 di venerdì 16 luglio 2010.

it?d=yIl2AUoC8zA it?d=9czpuul9Ayc

hlrLuzNicZ8

Precedente

Innovazioni tecnologiche non informatiche: Akuel Skin

Creative Aurvana In-Ear2 e D200: Lusso e praticità

Successivo

Resta sempre aggiornato!

Elaborazione in corso...
Fatto! Sei nell'elenco.