CloudStack diventerà open source

| ,

Cloud.com, l’azienda precedentemente nota come VMops, ha deciso di rilasciare CloudStack sotto licenza open source e commerciale.

CloudStack è un software che consente di costruire facilmente cloud Infrastructure as a Service (IAAS). Grazie a questo software i data center potranno sviluppare rapidamente nuovi servizi basati sull’architettura cloud.

All’interno di CloudStack c’è la gestione delle reti, degli storage e degli ambienti virtualizzati. Quando sarà effettivamente rilasciato il codice sarà al 98% GPLv3. Il restante 2% del codice sarà disponibile solo per i clienti paganti.

Via | Cnet

it?d=yIl2AUoC8zA it?d=9czpuul9Ayc

38Vy5RQTrTk

Precedente

Promodigital: i blogger incontrano i brand

Innovazioni tecnologiche non informatiche: Akuel Skin

Successivo

Resta sempre aggiornato!

Elaborazione in corso...
Fatto! Sei nell'elenco.