Jabra Evolve 40 – Le cuffie perfette per lo Smart Working

Alessandro Pagano

20 Marzo 2020

Jabra Evolve 40

Oggi vi parlo di un dispositivo che ho riscoperto in questi giorni di Smart Working e di cui ho cominciato davvero ad apprezzarne le qualità e che sicuramente troverà posto fisso nel mio zaino.

Parliamo delle cuffie Jabra Evolve 40.

Queste permettono una ottima esperienza durante tutte le operazioni quotidiane.

  • Design ed ergonomia
  • Funzionalità videochiamata
  • Qualità audio
  • Prezzo

Smart Working, videoconferenza, meeting online sono termini entrati di prepotenza nella nostra quotidianlità in questo momento in cui si è confinati tra le quattro mura domestiche a causa del Coronavirus (Covid-19).

Le scrivanie delle nostre case sono diventate in fretta stabili luoghi di lavoro di professionisti, dipendenti invitati a lavorare da casa in smart working, ognuna con un differente set-up e configurazione in base alle esigenze.

Una delle esigenze comuni è sicuramente quella di rimanere in contatto, non solo con i colleghi, ma anche con amici e parenti, attraverso gli strumenti digitali e le tecnologie di rete.

Quando effettuiamo una call conference tramite internet uno degli aspetti fondamentali per assicurare una buona esperienza è senza dubbio l’audio. Una videochiamata può anche avere un video non perfettamente definito e fluido, ma è indispensabile una buona qualità dell’audio in entrata e in uscita.

La situazione si complica quando condividiamo la scrivania con qualcun altro o siamo in un ambiente rumoroso. In una casa è facile condividere la scrivania con il partner o avere i bambini che giocano rumorosamente nella stanza accanto. È indispensabile quindi avere anche un buon isolamento acustico sia in cuffia sia nel microfono in modo che agli interlocutori arrivi la nostra voce in modo pulito.

Come ho anticipato, le mie affidabili compagne in questi giorni di smart working sono senza dubbio le Jabra Evolve 40.

Design ed ergonomia

Le cuffie vengono fornite all’interno di una morbida custodia in neoprene e sono molto curate esteticamente. Dettagli molto accattivanti sui padiglioni auricolari “on ear” che si illuminano di rosso quando siamo in chiamata segnalando che siamo “occupati”. Molto curati anche i dettagli arancioni del frontierino e del cavo. L’archetto del microfono è regolabile con un ampio grado di rotazione.

I padiglioni auricolari sono di tipo “on ear” e sono molto comodi grazie al rivestimento in pelle e al meccanismo di adattamento che li fa aderire perfettamente all’orecchio. Possono essere ruotati per appiattire la cuffia e riporla nella custodia.

La cuffia si presenta con un connettore jack 3.5mm che la rende compatibile con qualsiasi pc e smartphone. Il cavo è lungo 1.25mt ed è ben fissato alla cuffia attraverso un rinforzo di plastica morbida.

Funzionalità videochiamata

Volendo estendere le funzionalità e ottimizzarle per le videoconferenze tramite PC è possibile collegare il jack ad un pratico adapter USB (Jabra Evolve Link MS) che – collegato al PC – ci permette di accedere a pratiche funzionalità attraverso i tasti posizionati sulla ghiera del controller. In questo caso, il cavo diventa molto più lungo arrivando a 2.25mt, forse troppo se consideriamo che la maggior parte delle chiamate le faremo seduti alla scrivania.

Attraverso il controller possiamo accedere rapidamente alle funzioni di “rispondi”, “silenzia”, “aumenta/diminuisci volume”. Il tasto centrale permette di effettuare il trasferimento di chiamata oppure di mettere la cuffia in modalità “occupato/non disturbare”.  

Eventualmente è possibile effettuare ulteriori configurazioni installando il software Jabra Direct che permette ad esempio di effettuare il trasferimento di chiamata attraverso la pressione di un tasto sul controller.

Qualità audio

Oltre alla comodità e usabilità di queste funzioni pensate appositamente per le videoconferenze, ciò che mi ha fatto davvero innamorare di queste cuffie è la qualità audio sia in ascolto sia in trasmissione.

In ascolto l’aderenza dei padiglioni auricolari all’orecchio ci consente di essere ben isolati dall’ambiente circostante. Un isolamento passivo molto efficace, adatto anche ad ambienti rumorosi. Il volume in cuffia è abbastanza alto e la qualità audio durante la riproduzione musicale è buona: i bassi sono corposi e gli alti ben bilanciati. Durante la chiamata possiamo contare su un sistema di isolamento attivo del microfono che tenderà ad isolare la nostra voce “in primo piano” dai rumori dell’ambiente circostante. Il mio interlocutore è sempre riuscito ad ascoltare chiaramente la mia voce durante le chiamate. Per ascoltare i test di chiamata vi rimando alla videorencensione in cui confronto l’esperienza in chiamata con il mio PC (Dell XPS 13).

Conclusioni

In definitiva le Jabra Evolve 40 sono diventate le mie compagne quotidiane in questi giorni di Smart Working, le sto utilizzando con estrema soddisfazione durante le videolezioni universitarie, durante le videochiamate con clienti e colleghi. Ne ho riscoperto le qualità e difficilmente ne farò a meno in futuro.

Dove acquistare

Le Jabra Evolve 40 sono vendute a 121,00 euro dal sito ufficiale Jabra.

Su Amazon è possibile risparmiare parecchio acquistando la versione con il controller a 81,99 euro e quelle senza controller a 48,99 euro.

Confezione con controller

Confezione senza controller

Follow Me

Seguimi sui social per essere sempre aggiornato sulle mie attività!

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai una mail ad ogni post pubblicato