Dell XPS 13 – Come sostituire la batteria

Alessandro Pagano

10 Dicembre 2019

Sostituire la batteria del DELL XPS13

Dopo 4 anni di duro lavoro e di continui stress da ricarica, la batteria del mio DELL XPS 13 stava ormai esaurendo la sua vita utile e andava assolutamente sostituita

Solitamente chi acquista un Ultrabook ricerca portabilità, dimensioni contenute e soprattutto autonomia. Qualità, quest’ultima, che tende a diminuire nel tempo con il progressivo deteriorarsi della batteria. 

Ho pensato di effettuare la sostituzione autonomamente, dato che il DELL XPS 13 ha un buon grado di riparabilità ed è possibile accedere al vano batteria abbastanza agevolmente. Queste operazioni, soprattutto quando effettuate “a cuore aperto” su un compagno di vita quotidiano, lasciano sempre con il fiato sospeso e c’è sempre un po’ di timore di combinare danni irreparabili. 

Vista la mia esperienza positiva ho pensato di condividerla e illustrare in un video in cui vi mostro la procedura di sostituzione della batteria del mio DELL XPS 13.

In primo luogo è necessario mostrarvi la strumentazione che ho utilizzato per effettuare la sostituzione e la batteria che ho acquistato. Per le operazioni di assemblaggio ho utilizzato il kit di cacciaviti di Xiaomi (Wiha), mentre la batteria è quella originale DELL con codice PW23Y TP1GT. Ho preferito acquistare una batteria originale perché dubito della qualità di quelle di concorrenza che rischiano di danneggiare il PC.

Rimuovere la back-cover

Per prima cosa andiamo a rimuovere le viti sulla back-cover. Ho utilizzato il cacciavite su cui ho montato la punta torx.

Oltre alle viti posizionate sul perimetro della back cover, è necessario rimuovere anche la vite a croce posizionata sotto lo sportellino che nasconde il numero di serie del nostro ultrabook. Rimossa anche questa vite, siamo pronti a sollevare il pannello posteriore.

Per rimuovere la back cover vi consiglio di utilizzare uno strumento simile ad un plettro che ci consentirà di fare leva e sollevare il pannello posteriore.

Rimuovere la batteria

Successivamente è necessario rimuovere le viti che fissano la batteria. Alcune di queste possono essere difficili da rimuovere a causa della polvere e sarà necessaria una maggiore forza. Attenzione in questo caso ad utilizzare una punta che non danneggi la vite.

Attenzione al nastro adesivo che mantiene attaccato il cavo audio alla batteria. È necessario rimuoverlo delicatamente per evitare che il cavo si possa danneggiare o staccare e per permetterci di poterlo reincollare in maniera agevole sulla nuova batteria.

Molto importante è fare una delicata pressione per staccare il nastro adesivo che potrebbe essersi incollato nella parte inferiore della batteria. Nel mio caso questo è successo, probabilmente anche a causa del surriscaldamento della batteria. In questo è indispensabile prestare la massima attenzione nello scollare il nastro adesivo per non danneggiare i circuiti posti al di sotto della batteria.

Per rimuovere definitivamente la batteria andiamo a staccare il connettore di alimentazione.

Installare la nuova batteria

Successivamente possiamo montare la nuova batteria partendo dal connettore di alimentazione e in seguito posizionando la batteria in corrispondenza degli alloggiamenti delle viti.

Attacchiamo nuovamente il cavo audio utilizzando il nastro adesivo staccato in precedenza. Andiamo a fissare la batteria avvitando le viti e rimontiamo anche la back-cover.

Solo quando il PC sarà completamente richiuso potremo riaccenderlo. Bentornata autonomia!

Follow Me

Seguimi sui social per essere sempre aggiornato sulle mie attività!

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai una mail ad ogni post pubblicato